Corso Kung Fu Shaolin Milano (Lainate)

Il corso di Arti Marziali cinesi rivolto agli allievi categoria adulti (14 anni in su) studiato appositamente per te che non sei più un adolescente e ti da la possibilità di imparare il Kung Fu dal livello principiante fino livello avanzato.

Prenota la tua prima lezione
Jioalian Christian Reffo

Jiaolian Christian Reffo

Come si articola il corso di Shaolin

Lo stile Shaolin è considerato la base delle arti marziali cinesi che comunemente vengono chiamate Kung Fu.

Nella categoria Shaolin vengono racchiusi numerosi stili esterni di arti marziali.

Per approfondire la classificazione delle arti marziali clicca qui.

Nella nostra Scuola il percorso marziale a livello avanzato è basato sullo studio dello stile San Huang Pao Chui.

Questo studio, che parte dalle basi per i principianti, si sviluppa portando il praticante a conoscere metodi marziali tradizionali antichi che oggi sono stati tralasciati nella pratica del Wushu Moderno.

In particolare la ricerca costante dell’efficacia delle tecniche, l’armonia del movimento, la ricerca del “movimento raffinato” (Shen Fa) che appunto sono prerogativa dell’ “Arte” marziale.

 

Il percorso porta l’allievo verso una crescita interiore, permettendo di scoprire e coltivare le proprie capacità, che vanno al di la del lato fisico e marziale strettamente legato al combattimento.

 

Fondamentale importanza per noi è il ruolo dell’allievo, far si che possa imparare in maniera graduale, quasi una crescita naturale offrendo un alta qualità di insegnamento.

Che cosa imparerai?

Leggi cosa contiene il nostro programma

Le posizioni sono utili in ogni addestramento marziale, attraverso la pratica svilupperai stabilità forza, radicamento. Attraverso la loro  trasformazione acquisirai un modo armonico di muovere la tua struttura corporea. Un albero senza radici non resiste al minimo vento.

Una volta apprese le posizioni fondamentali si apprenderanno gli spostamenti e le schivate. Attraverso l’armonia di movimento si possono sviluppare cambiamenti rapidi di posizione. Utili nel combattimento ma anche nella vita di tutti i giorni.

Le tecniche di braccia sono un elemento fondamentale nello studio del Kung Fu Shaolin. La ricerca dell’esplosività, dell’impiego sulle varie distanze e la precisione tecnica vengono allenate fin dal primo arrivo nel Wushuguan (Palestra). Le braccia sono la nostra prima arma naturale, che vengano usate per parare (Fang Fa) colpire col pugno (Quan Fa) o col palmo (Zhang Fa) col tempo e l’allenamento sviluppano tutto il loro potenziale in armonia col corpo.

Le tecniche di calcio sono di grande importanza nello studio del Kung Fu Shaolin. Il loro impiego è comune alla maggior parte degli stili, lo studio di queste tecniche richiede una buon allenamento e confidenza con le proprie capacità che possono variare anche solo per l’elasticità dell’allievo nel momento del loro impiego. Quindi contribuiscono allo sviluppo della capacità strategica.

Il temine Tao Lu spesso non viene compreso a fondo, la sua traduzione più idonea è: “Formula di percorso”. I Taolu sonu una sequenza di azioni, posizioni, parate attacchi e tecniche varie che se prese per la mera memorizzazione sicuramente sviluppano la memoria, se allenate in forma esplosiva sviluppano sicuramente la forza del praticante. Ma, la loro vera natura, risiede nella comprensione, la consapevolezza del movimento è la loro chiave. E’ grazie ai principi e alle strategie che contengono si può crescere marzialmente.

La traduzione del termine Quinna è “Afferrare e controllare”

Le “tecniche di leva” sono ormai parte integrante di diversi stili marziali.

Grazie allo studio di queste tecniche che partono da alcuni apparenti semplici movimenti, per poi farsi più complessi mano mano che l’allievo cresce, si apprende il controllo delle articolazioni, si affina la sensibilità nel contatto con l’avversario. Ricordatevi che i principi dietro a questa antica arte sono estremamente potenti.

Il temine Shuai Fa si traduce in “Tecnica per far cadere” è un termine che ha origine nella lotta cinese e mongola.

Grazie allo studio di queste tecniche si apprende la capacità di proiettare, sradicare o spazzare un avversario.

Sanshou e Sanda sono due termini che definiscono il combattimento libero. Tuttavia hanno diverse connotazioni.

San shou (San= disseminare, Shou= mani) è il combattimento tradizionale svolto per lo più in divisa tradizionale (Yifu) con protezioni che permettono di utilizzare anche le mani, ad esempio per le  Quinna.

 

Sanda (San= disseminare, Da= colpi) è il combattimento sportivo, in questo caso si indossano guanti simili a quelli da boxe, caschetto,corpetto, conchiglia,paradenti e paratibie.

 

In aggiunta al programma Shaolin nella sede di Lainate si studiano:

  • Qi xie: studio delle armi tradizionali.
  • Tecniche anti-aggressione.
  • Studio delle cadute.

Prenota la tua prima lezione

I corsi della nostra Associazione Sportiva Dilettantistica sono aperti da settembre e giugno.

Domande frequenti

Il corso di Shaolin è rivolto a ragazzi e adulti, prima si inizia meglio è….ma non è sempre così!

 

Un adulto ha maturato esperienza e curiosità nella sua vita, magari può scoprire un nuovo cammino o una nuova versione di se stesso.

Il gruppo adulti normalmente è formato da persone di età variabile dai 20 -22 anni ai 40 e oltre.

Lo stare o rimettersi in forma è una conseguenza dell’allenamento ma non il suo obiettivo principale, potenziamento e stretching sono solo parte della lezione.

Si certamente, il nostro programma è graduale a adatto per apprendere le basi da zero, basta metterci impegno.

si, ci si può iscrivere durante tutto l’anno sportivo da settembre a giugno.

 

I mesi dove ci sono più prove sono settembre,ottobre e gennaio quindi in quei periodi è più facile avere compagni di corso allo stesso livello.

Compila il form sottostante per ricevere informazioni

    Dove siamo

    Orari corso Adulti

    Mercoledì ore 20.30 – 22.00

    Sabato 15.30 – 17.00

    Via Pompeo Litta, 56 Lainate (MI) Palestra Scuole elementari.